Chi siamo

La Sala Chaplin nasce da un’idea del suo fondatore, Vittorio Costa, che da vero amante del teatro e forte di una buona esperienza alle spalle, riesce a realizzare uno dei suoi più grandi ed importanti sogni, accarezzato per tanti anni.
Con grandi sacrifici personali (lavorativi ed economici) e senza poter contare sull’apporto di Istituzioni e/o Aziende private e senza avere avuto mai alcun socio, il 3 novembre 2011 inaugura la Sala Chaplin nella precedente sede di via Terranova, a Catania.
Ma il suo desiderio e la sua grande forza di volontà di creare una valida alternativa ai tanti spazi artistico-culturali catanesi, ben più forti dei tanti ostacoli che si sono frapposti, fanno si che la Sala Chaplin diventi presto un’importante realtà.
Fino al maggio 2015, tra quelle mura, hanno preso vita tanti spettacoli, teatrali e non, rappresentati sempre con tanta cura e grande professionalità, senza mai mettere in secondo piano il gradimento del pubblico.
Pausa di una stagione per trasferire la Sala Chaplin dalla vecchia sede alla nuova, quella di via Raffineria 41 Catania, in cui, con tanti mesi di lavoro, avviene una seconda e radicale trasformazione dei locali, così come accadde in passato con quelli di via Terranova: da antico magazzino a vero teatro. Grazie all’opera dell’architetto Christian Costa, dell’ingegnere Giorgio Garofalo e delle maestranze tutte, la Sala Chaplin riprende possesso di quell’importante spazio artistico-culturale momentaneamente messo in “stand by”, pronta a continuare il percorso precedentemente intrapreso, pieno di sacrifici e difficoltà, ma costellato anche di successi e soddisfazioni.

Vittorio Costa per Chi siamo

 

Condividi: