Un turco siciliano

25, 26, 27 maggio 2018

commedia comica in tre atti di Edoardo Scarpetta, adattamento di Aldo Mangiù.

Un turco napoletano è un testo che Edoardo Scarpetta traduce e rielabora da un testo francese. Da maestro qual’è, il grande drammaturgo partenopeo riesce, ancora una volta, a tradurre un intreccio che aveva già ottenuto un grande successo rendendo “Un turco napoletano” una delle sue opere più famose. Proprio per questo motivo, dopo 65 anni dalla prima teatrale, nel 1953, il regista Mario Mattoli, per la Lux film, ne realizzò il film con Totò.

La vicenda, dai toni farseschi, si dipana tra mille colpi di scena che divertono, producendo un meccanismo comico di rara efficacia.

Condividi:

Autore dell'articolo: Sala Chaplin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *